Home Cronaca Maestra ai domiciliari: violenze su bimbi di 3 e 5 anni

Maestra ai domiciliari: violenze su bimbi di 3 e 5 anni

di Redazione Avellino

CUNEO: Scuola dell’infanzia, percosse ed insulti sui bimbi, maestra campana 57enne in stato di fermo domiciliare

Ancora violenza tra i banchi di scuola, è successo a Cuneo in una scuola dell’infanzia. Una maestra 57enne di origini campane, E.S. le sue iniziali, è in stato di fermo domiciliare. Accuse di violenze fisiche e verbali su bimbi di 3 e 5 anni.

Il blitz dei carabinieri della Compagnia di Mondovì, stando a quanto appreso da LaStampa, sarebbe scattato successivamente alla denuncia di alcuni genitori, preoccupati dai racconti e dalle reazione dei bimbi. Le indagini sarebbero durate alcune settimane e, grazie alle immagini delle telecamere di sicurezza, la verità è venuta a galla.

Vuoi sostenerci?

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.
Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori.
Sostieni l'informazione di qualità, sostieni EsodoMondo.it!




Articoli correlati

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.