Home Economia Statali, aumento di 107euro in busta paga

Statali, aumento di 107euro in busta paga

di Redazione Avellino

Rinnovo del contratto nazionale del settore pubblico in dirittura di arrivo

E’ in dirittura di arrivo il rinnovo del contratto nazionale del settore pubblico, stando a quanto si apprende da laleggepertutti.it. Tutti i dettagli sono contenuti nel «Patto per l’innovazione del lavoro pubblico e per la coesione sociale»; Patto sottoscritto dalle parti interessate e presentato nella giornata di ieri da Mario Draghi a P. Chigi.

Il nuovo contratto prevede l’aumento in busta paga di 107euro per i dipendenti della Pubblica Amministrazione; il superamento dei limiti (indicati nel 2017) ai premi di produttività; nonché l’implementazione e la regolamentazione dello smart working.

Altro aspetto fondamentale del nuovo contratto riguarda la riorganizzazione degli ordinamenti professionali e la crescente importanza della formazione in ambito digitale ed informatico.

«Il buon funzionamento del settore pubblico – ha sottolineato Draghi – è al centro del funzionamento di una buona società, se il primo non funziona la seconda è più fragile e ingiusta. Consideriamo centrale il ruolo dei lavoratori e delle lavoratrici del pubblico. E se questo è sempre vero, con la pandemia lo è ancora di più. Se pensate al sacrificio di medici, infermieri, insegnanti e forze dell’ordine nel fornire servizi essenziali».

Vuoi sostenerci?

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.
Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori.
Sostieni l'informazione di qualità, sostieni EsodoMondo.it!





Articoli correlati

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.