Home In evidenza Fortnite: 8 anni, “pro-player” e un ingaggio da 33mila dollari.

Fortnite: 8 anni, “pro-player” e un ingaggio da 33mila dollari.

di Redazione Avellino

Joseph Deen contrattualizzato dal Team 33, clan agonistico di Fortnite

Joseph Deen alias “33 Gosu”, nickname col quale è noto nella community, a soli 8 anni è il più giovane professionista ad essere contrattualizzato nel mondo dell’E-sport. Il giovane talento giocherà nel Team 33, clan agonistico di Fortnite, con sede ad Hollywood.

Pur non potendo partecipare a competizioni con premi in denaro, data la tenera età, la società californiana di e-Sport ha voluto aggiungere al suo roster la giovane promessa. Il neo Pro-Player, oltre ad una nuova console gaming da 5 mila dollari per l’allenamento, alla firma del contratto, ha ottenuto un bonus d’entrata di 33 mila dollari.

“Cominciai a giocare a Fortnite quando avevo quattro anni”, afferma Joseph in un’intervista della BBC. “Nessuno mi ha preso sul serio, finché non sono stato ingaggiato dal Team 33. È un sogno che si avvera!”.

Il co-fondatore di Team 33 , Tyler Gallagher, dichiara:

Siamo fieri di dare il benvenuto a Joseph nella rosa. Il nostro obiettivo era allenarlo negli ultimi due anni, perché i giovani giocatori sono il futuro e vogliamo cominciare ad allenarli fin da subito“.

Fonte: BBC

Vuoi sostenerci?

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.
Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori.
Sostieni l'informazione di qualità, sostieni EsodoMondo.it!





Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.