Home Cronaca Roma, portone dell’Istituto Superiore della Sanità dato alle fiamme

Roma, portone dell’Istituto Superiore della Sanità dato alle fiamme

di Redazione Avellino

Le indagini sono in corso

Roma. Attentato incendiario ai danni dell’ISS, stando a quanto si apprende dall’ansa, il portone d’ingresso sarebbe stato cosparso di liquido infiammabile ed incendiato.

I responsabili si sarebbero dati alla fuga prima dell’intervento dei Carabinieri. A lanciare l’allarme sarebbero stati i custodi dopo aver notato del fumo nell’atrio dell’istituto.

Le indagini sono in corso e non si esclude nessuna pista. Al vaglio degli investigatori le immagini di alcune telecamere poste sulle strade intorno l’Istituto.

Il Ministro della Salute , Roberto Speranza, commenta l’accaduto, così si legge sul suo profilo Fb:

sono inaccettabili gli atti intimidatori contro l’Istituto Superiore di Sanità. A Silvio Brusaferro e a tutte le donne e gli uomini dell’ISS va il mio pieno sostegno e la gratitudine per il lavoro straordinario fatto ogni giorno al servizio del Paese. Il nemico è il virus. Non chi si impegna per combatterlo

Vuoi sostenerci?

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.
Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori.
Sostieni l'informazione di qualità, sostieni EsodoMondo.it!





Articoli correlati

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.