Home Accadde Oggi ACCADDE OGGI – 25 Giugno

ACCADDE OGGI – 25 Giugno

di Redazione Avellino

Oggi venerdì 25 giugno è il 176° giorno dell’anno

Cosa si celebra?

Ricorre il 25 giugno la Giornata Mondiale della Vitiligine. Anche nota in dermatologia col nome di Chloasma album, la vitiligine è un’alterazione cutanea caratterizzata da chiazze non pigmentate, bianche, la cui causa, come maggiormente condiviso in medicina, è riconducibile alla teoria autoimmune. Colpisce l’1% della popolazione: Micheal Jackson, Cossiga, l’attuale testimonial Diesel & Disigual Winnie Harlow tra le personalità più famose interessate da questa patologia. La giornata è un’occasione per approfondire il tema con lo scopo di portare avanti una campagna di sensibilizzazione volta a celebrare la bellezza della diversità e rimuovere ogni stigma sociale.

Accadde oggi:

1967 – Va in onda “Our world” (in Italia col nome “Il nostro mondo) il primo programma televisivo della storia ad essere trasmesso in mondovisione. Il programma prevedeva servizi in diretta dai cinque continenti, trasmessi via satellite. Per l’Italia il collegamento fu effettuato da un circolo ippico di Castellazzo di Bollate (MI), un secondo collegamento venne fatto da Tuscania (VT). La trasmissione oggi è ricordata soprattutto perché i Beatles suonarono per la prima volta il pezzo All You Need Is Love, composto per l’occasione, durante il collegamento in diretta da Abbey Road, Londra.

Nati oggi:

1983 – Nasce a Roma il cantautore, compositore e musicista italiano Tommaso Paradiso, noto per essere stato il frontman dei Thegiornalisti. Nel 2009 ha fondato i Thegiornalisti insieme a Marco Antonio “Rissa” Musella e a Marco Primavera, debuttando due anni più tardi con l’album Vol. 1. Il gruppo ha in seguito acquisito notorietà con gli album Fuoricampo (2014), Completamente Sold Out (2016) e con il singolo inedito Riccione (2017), esibendosi in tutta Italia.

Si ricorda oggi:

1984 – Si spegne a Parigi il filosofo, sociologo, storico della filosofia, storico della scienza, accademico e saggista francese Paul-Michel Foucault. Personalità di spicco della corrente filosofico-antropologica strutturalista e post-strutturalista tra gli anni sessanta ed i primissimi anni ottanta, i lavori di Foucault si concentrano su un argomento simile a quello della burocrazia e della connessa razionalizzazione trattato da Max Weber. Studiò lo sviluppo delle prigioni, degli ospedali, delle scuole e di altre grandi organizzazioni sociali, approfondendo anche il tema della sessualità e della cura del sé. È considerato, alla stregua di Claude Lévi-Strauss, Jacques Lacan, Louis Althusse uno tra i più grandi pensatori del XX secolo.

Santi del giorno:

Oggi la Chiesa ricorda San Guglielmo da Vercelli e San Massimo da Torino.

Citazione del giorno:

“L’uomo è il luogo del disconoscimento, di quel disconoscimento che espone sempre il suo pensiero a venir sopravanzato dal suo essere.”

MICHEL FOUCAULT
Vuoi sostenerci?

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.
Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori.
Sostieni l'informazione di qualità, sostieni EsodoMondo.it!





Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.