Home Accadde Oggi Flop vaccino over 50

Flop vaccino over 50

di Alessandro Urciuolo

L’Italia da tempo è uno dei Paesi più vaccinati al mondo, infatti il 90% dei cittadini ha completato il proprio ciclo vaccinale.

Però, osservando l’ultimo report del 9 febbraio di Gimbe, in Italia risultano esserci  circa 1 milione e 500 mila persone over 50,  non vaccinate contro il Covid, alle quali vanno aggiunte altre 400.000,  guarite dal Covid da meno di 180 giorni e di conseguenza in possesso del Green pass rafforzato senza essere vaccinate.

Proprio per questo, il Governo ha deciso di intraprendere la strada della tolleranza zero nei confronti  di chi ha rifiutato di sottoporsi alla somministrazione, arrivando alla extrema ratio di rendere il vaccino obbligatorio  per gli over 50 fino al 15 giugno.

Il provvedimento ha lo scopo di abbassare la curva dei contagi relativi alla Pandemia e fornire una protezione maggiore alle categorie che sono a maggior rischio di ospedalizzazione.

In base  ai numeri forniti nel nuovo monitoraggio della Fondazione Gimbe, nonostante questa stretta, tra gli over 50 il numero di nuovi vaccinati contro il Covid scende ulteriormente, attestandosi a quota 27.103 (-43,8% negli ultimi sette giorni rispetto alla settimana precedente). La stretta sui lavoratori over 50 decisa si sta dimostrando un flop.

Vuoi sostenerci?

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.
Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori.
Sostieni l'informazione di qualità, sostieni EsodoMondo.it!





Articoli correlati

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.