Home Cronaca Mercato San Severino, sequestrati 1500 articoli contraffatti in un negozio

Mercato San Severino, sequestrati 1500 articoli contraffatti in un negozio

di Loredana Lovisi

Il blitz della Guardia di Finanza di Salerno, avvenuto in un negozio di Mercato San Severino, ha portato al sequestro di circa 1500 articoli contraffatti, in un intervento di contrasto alla contraffazione dei marchi.

Durante l’ispezione dell’esercizio commerciale, i militari hanno scoperto una serie di prodotti, perlopiù di elettronica (tra cui led e lampade alogene) , di bigiotteria e per la cura della casa, di dubbia provenienza.

Su parte della merce (piatti, tovaglioli e tovaglie di carta) è stata inoltre riscontrata l’apposizione di loghi e di disegni riconducibili a noti personaggi dei cartoni animati, palesemente falsi.

Il rappresentante legale dell’attività è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Nocera Inferiore per i reati di contraffazione e di ricettazione.

Il monitoraggio delle Fiamme Gialle continua su tutto il territorio, al fine di garantire la tutela dei consumatori, reprimendo tutte le attività che mirano a ledere la sana concorrenza tra gli operatori economici.

Vuoi sostenerci?

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.
Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori.
Sostieni l'informazione di qualità, sostieni EsodoMondo.it!




Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.