Home Cronaca Terremoto con epicentro la Solfatara

Terremoto con epicentro la Solfatara

di Alessandro Urciuolo

Una scossa di terremoto di magnitudo 3,5 è stata avvertita tra Napoli e Pozzuoli, soprattutto nell’area flegrea e i quartieri della zona occidentale del capoluogo Bagnoli e Fuorigrotta intorno alle 15.15.

Secondo le prime informazioni il sisma, profondità 2,7 km, è stato seguito da uno sciame di scosse di portata inferiore nei minuti successivi.

L’area della Solfatara è soggetta a bradisismo, e a questo fenomeno sono collegati vari sciami sismici di diversa intensità in corso da mesi.  Sono state diverse le segnalazioni giunte dal Vomero e Colli Aminei, che dall’area limitrofa al lungomare. Molta paura per una scossa durata diversi secondi ma non si registrano danni.

Vuoi sostenerci?

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.
Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori.
Sostieni l'informazione di qualità, sostieni EsodoMondo.it!





Articoli correlati

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.