Home Mondo La sonda Solar Orbiter ha catturato la più grande eruzione solare

La sonda Solar Orbiter ha catturato la più grande eruzione solare

di Alessandro Urciuolo

La sonda ESA/NASA Solar Orbiter ha catturato la più grande eruzione solare in una singola immagine insieme all’intero disco solare. Sono spesso associate ad espulsioni di massa coronale che, se dirette verso la Terra, possono devastare le nostre tecnologie e la vita di tutti i giorni, ma non era diretta verso la Terra.

Le immagini sono state catturate dal “Full Sun Imager” (FSI) dell’Extreme Ultraviolet Imager (EUI) su Solar Orbiter. FSI è progettato per guardare l’intero disco solare anche durante i passaggi ravvicinati del Sole, come durante il prossimo passaggio del perielio il mese prossimo.

Quanto osservato da Solar Orbiter è il più grande evento del suo genere mai catturato in un unico campo visivo insieme al disco solare.

La prossima settimana, Solar Orbiter e Parker Solar Probe eseguiranno osservazioni congiunte per il passaggio del perielio di Parker. Questo evento resta un importante evento della natura imprevedibile del Sole e dell’importanza di comprenderne e monitorarne il  suo comportamento.

Vuoi sostenerci?

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.
Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori.
Sostieni l'informazione di qualità, sostieni EsodoMondo.it!





Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.