Home Economia Diminuzione prezzo benzina ma meno del previsto

Diminuzione prezzo benzina ma meno del previsto

di Alessandro Urciuolo

La diminuzione del prezzo è stato inferiore a quanto promesso. Il taglio applicato alla pompa risulta più basso quanto deciso dal governo. Questa diminuzione comprendeva un ribasso dei prezzi di 30,5 centesimi al litro, dei quali 25 per l’accisa e il resto per l’Iva, imposta che si calcola in percentuale. Gli ultimi dati invece sottolinenano un calo effettivo al distributore compreso fra 20 e 25 centesimi. Questo risultato è al di sotto, di quanto atteso con lo sconto entrato in vigore il 22 marzo. Verde e diesel restano sotto i 2 euro al litro, tornando così ai livelli precedenti all’inizio della guerra in Ucraina.

Vuoi sostenerci?

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.
Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori.
Sostieni l'informazione di qualità, sostieni EsodoMondo.it!




Articoli correlati

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.