Home Tecnologia & Salute Farmaci anti-Covid individuati con test su mini-polmoni

Farmaci anti-Covid individuati con test su mini-polmoni

di Alessandro Urciuolo

Attraverso dei test condotti in laboratori sui mini-polmoni son stati individuati due farmaci anti Covid, ossia organi in miniatura ottenuti a partire da cellule immature (organoidi). Entrambi hanno dimostrato di riuscire a evitare le forme gravi della malattia.

Il risultato è stato ottenuto dal gruppo dell’Università di Roma Tor Vergata coordinato dal genetista Giuseppe Novelli, in collaborazione con il Consiglio Nazionale delle Ricerche (Cnr), Università di Toronto e la rete sanitaria no profit americana Renown Health, di Reno. Le analisi hanno rilevato che sono efficaci nell’impedire l’ingresso del virus nel mini-polmone, con una diminuzione significativa nella produzione delle citochine e chemochine indotta dall’infezione da SarsCoV2.

Vuoi sostenerci?

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.
Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori.
Sostieni l'informazione di qualità, sostieni EsodoMondo.it!




Articoli correlati

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.