Home Economia Guerra Ucraina, Di Maio: aumento di forniture di gas dall’Angola

Guerra Ucraina, Di Maio: aumento di forniture di gas dall’Angola

di Loredana Lovisi

Nuovo accordo in vista tra Italia e Angola, dopo aver sottoscritto una dichiarazione d’intenti per nuove attività nel settore del gas naturale, contribuendo all’aumento di export verso l’Italia.

Il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, ha spiegato che “Si conferma l’impegno dell’Italia a differenziare le fonti di approvvigionamento energetico. Un’azione costante a difesa delle famiglie e delle imprese italiane”.

Sulla questione si è espresso anche il ministro della Transizione Ecologica, Roberto Cingolani, il quale ha dichiarato che “Si tratta di un importante accordo che dà impulso alla partnership fra Italia e Angola nei settori delle rinnovabili, dei biocarburanti, del GNL e della formazione in ambito tecnologico ed ambientale”.

L’amministratore delegato di Eni, Claudio Descalzi, ha aggiunto “Non solo un passo avanti nella diversificazione delle sorgenti di gas, ma anche un importante contributo al sostegno della transizione ecologica globale”.

Vuoi sostenerci?

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.
Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori.
Sostieni l'informazione di qualità, sostieni EsodoMondo.it!




Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.