Home Cronaca Nocera, sette bombe in 4 mesi: parla il sindaco Manlio Torquato

Nocera, sette bombe in 4 mesi: parla il sindaco Manlio Torquato

di Loredana Lovisi

La città di Nocera Inferiore è stata teatro di un ennesimo scenario delinquenziale, l’ultimo avvenuto la scorsa notte, quando un’auto in corsa ha lanciato una bomba carta in pieno centro cittadino ai danni di un ristorante giapponese. Fortunatamente, nessuno è rimasto coinvolto dall’ordigno.

Resta però il fatto che ciò che sta accadendo a Nocera Inferiore rappresenti una vera e propria emergenza. Si tratta del settimo ordigno lanciato in città dall’inizio dell’anno. Situazione insostenibile per l’Agro Nocerino Sarnese, che richiede a gran voce misure straordinarie.

Il sindaco della città, Manlio Torquato, si è espresso con preoccupazione sull’accaduto, definendolo “Un atto criminale, che chiede a gran voce interventi drastici da parte dei rappresentanti dello Stato. Abbiamo alzato la voce con azioni concrete e anche con una marcia contro la criminalità. La situazione è davvero seria, chiediamo risposte immediate, tempestive e risolutive”.

Vuoi sostenerci?

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.
Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori.
Sostieni l'informazione di qualità, sostieni EsodoMondo.it!




Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.