Home Mondo Finlandia a un passo dalla Nato

Finlandia a un passo dalla Nato

di Tiziana Stramaglia

La fine della neutralità è vicina. In Finlandia la premier Sanna Marin e il presidente Sauli Niinisto hanno affermato che ”Helsinki deve presentare domanda di adesione alla Nato con urgenza”. La decisione definitiva dovrebbe arrivare domenica ma l’adesione sembrerebbe supportata dal 76% della popolazione e da buona parte del parlamento.

La discussione sulla possibile entrata del paese nella Nato è iniziata dopo l’invasione russa dell’Ucraina. Sembra che negli ultimi mesi i finandesi abbiano maturato un’opinione differente sui concetti di neutralità e alleanze militari. Secondo Niinisto e Marin l’adesione al Patto Atlantico rafforzerebbe sia la Finlandia che tutta l’alleanza: lo scoppio della guerra ha reso evidente l’esigenza di una protezione contro ogni possibile minaccia.

Mosca osserva attentamente ogni passo della Finlandia

Già nei mesi scorsi ha affermato che in caso di adesione ci sarebbero state delle conseguenze. Con l’ingresso della Finlandia nella Nato la Russia si ritroverebbe l’alleanza fuori casa che sarebbe arricchita da un esercito ”addestratissimo”.

Fonte: https://www.ansa.it/

Altro da EsodoMondo: https://esodomondo.it/category/politica/

Vuoi sostenerci?

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.
Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori.
Sostieni l'informazione di qualità, sostieni EsodoMondo.it!




Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.