Home Cronaca Napoli: un’altra morte sul lavoro

Napoli: un’altra morte sul lavoro

di Gianluca Canfora

L’ennessima morte sul lavoro a Napoli, più precisamente a Secondigliano.

Walter Carbone, 48 anni originario di Volla è morto oggi dopo un grave incidente accorso nella giornata di ieri.

Indagano i Carabinieri di Napoli

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri l’incidente è avvenuto durante un sopralluogo nel cantiere della piscina comunale di Secondigliano. L’uomo si trovava sopra ad una tettoia in legno, è poi precipitato da un altezza di circa 12 metri. S’ingnora al momento la dinamica precisa dell’evento.

Ad accorgersi della terribile caduta sono stati i colleghi di Carbone, i primi a soccorrere l’uomo e di conseguenza ad allertare i sanitari del 118. Le sue condizioni sono apparse subito gravi: subito la corsa d’urgenza in ambulanza al Cardarelli di Napoli. Purtroppo oggi la terribile notizia che l’uomo non è riuscito a sopravvivvere alle ferite riportare in conseguenza della caduta.

Altre Notizie Esodomondo: https://esodomondo.it/2022/04/29/ricarica-pubblica-avellino-fanalino-di-coda/

Fonte: www.ansa.it

Vuoi sostenerci?

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.
Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori.
Sostieni l'informazione di qualità, sostieni EsodoMondo.it!





Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.