Home Cronaca Salerno. La spiaggia piena di plastica

Salerno. La spiaggia piena di plastica

di Alfonso Pelosi

Dopo l’indagine Beach Litter, condotta da Legambiente, i rifiuti continuano ad essere più che presenti sui litorali italiani. In particolare sulle spiagge di Salerno dove, grazie ad una catalogazione e un campionamento preciso dei rifiuti, il materiale più comune continua ad essere ancora la plastica, abbandonata tra i granelli di sabbia.

Nonostante ciò, continuano i più di 834 volontari a catalogare e rimuovere questi oggetti dalle spiagge. Risulta aumentata e migliorata la qualità delle acque salernitane auspicando nelle ottimale analisi di Goletta Verde.

Vuoi sostenerci?

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.
Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori.
Sostieni l'informazione di qualità, sostieni EsodoMondo.it!




Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.