Home Politica Elezioni amministrative. In Irpinia quattordici comuni al voto, tutti i candidati sindaco

Elezioni amministrative. In Irpinia quattordici comuni al voto, tutti i candidati sindaco

di Angela Pasquariello

Al via oggi la campagna elettorale e referendaria delle prossime amministrative che si terranno il 12 giugno 2022. I comuni chiamati al voto sono 970, di questi 22 sono capoluoghi di provincia (Alessandria, Asti, Barletta, Belluno, Como, Cuneo, Frosinone, Gorizia, La Spezia, Lodi, Lucca, Messina, Monza, Oristano, Padova, Parma, Piacenza, Pistoia, Rieti, Taranto, Verona, Viterbo) e 4 sono capoluoghi di regione (Catanzaro, L’Aquila, Genova e Palermo).
In Irpinia saranno 14 i comuni chiamati a rinnovare i rispettivi consigli comunali: Atripalda, Baiano, Capriglia, Chianche, Flumeri, Fontanarosa, Gesualdo, Grottaminarda, Montemarano, Montemiletto, Pietradefusi, Santo Stefano del Sole, Sirignano e Solofra.

Questi gli aspiranti sindaci di ciascun comune

  • Atripalda. I candidati sono Giuseppe Spagnuolo, sindaco uscente che ha presentato la sua ricandidatura, Paolo Spagnuolo e Nunzia Battista.
  • Baiano. Il sindaco uscente Enrico Montanaro sfiderà Emanuele Letto.
  • Capriglia Irpina. Presentata una solo lista. Il sindaco uscente Nunziante Picariello, per il suo terzo mandato, dovrà battere il quorum.
  • Chianche. Presentate a sorpresa sei liste guidate rispettivamente da Carlo Grillo, Filippo Iscaro, Antonio Galasso, Valerio D’Amore, Alfonso Vegliante e Francesco Cesare.
  • Flumeri. Il sindaco uscente Angelo Antonio Lanza punta al il terzo mandato. Di Contro c’è il dottore Michele Ciasullo.
  • Fontanarosa. Il sindaco uscente Giuseppe Pescatore proverà a prolungare il suo incarico. La lista contrapposta vede a capo Nicola Lo Priore.
  • Gesualdo. Dopo la sospensione del precedente sindaco, i candidati sono Domenico Forgione e Rocchino Flammia.
  • Grottaminarda. A febbraio si è assistito alla sospensione del Consiglio Comunale e la caduta del sindaco Angelo Cobino. Ora si sfideranno Vincenzo Barrasso e Marcantonio Spera.
  • Montemarano. Il sindaco uscente Beniamino Palmieri ha deciso di scendere nuovamente in campo. Contro c’è il dottor Luigi Ricciardelli.
  • Montemiletto. Dopo il commissariamento, in seguito alla sospensione del Consiglio Comunale per dimissione di otto consiglieri su dodici, sono candidati a sindaco Agostino Frongillo e Massimiliano Minichiello.
  • Pietradefusi. Tre sono le liste presentate, guidate rispettivamente da Fiorella De Vizia, l’ex sindaco Gaetano Musto e l’imprenditore Giovanni Romaniello.
  • Santo Stefano del Sole. Il sindaco uscente Francesco Urciuoli sfiderà Gerardo Santoli.
  • Sirignano. Raffaele Colucci dopo tre mandati, cede il passo al padre Antonio. Contro c’è Paola Bellofatto, che per la seconda volta, proverà a conquistare la fascia tricolore.
  • Solofra. Dopo due mandati consecutivi vi sarà il passaggio di consegne dal primo cittadino Michele Vignola, a uno tra Maria Luisa Guacci, Antonello D’Urso e Nicola Moretti.

Fonte: www.ilmattino.it

Vuoi sostenerci?

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.
Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori.
Sostieni l'informazione di qualità, sostieni EsodoMondo.it!





Articoli correlati

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.