Home Cronaca Famiglia italiana rapita in Mali

Famiglia italiana rapita in Mali

di Tiziana Stramaglia

Tre italiani e un cittadino del Togo sono stati sequestrati in Mali da “uomini armati”. Lo riferiscono fonti locali citati dalla France Presse. Un intera famiglia rapita quella italiana. Una mamma, un papà e il loro bambino.

Il sequestro della famiglia italiana

Il sequestro sarebbe avvennuto giovedì da un comando armato di almeno 4 persone. Il sequestro è avvenuto nei pressi di Sinzina, nel distretto di Koutiala, nel sud del Paese africano.

Pare che la famiglia italiana faccia parte dei Testimoni di Geova. Non è chiaro se si trovassero in Malì per motivi religiosi e se sia questo il motivo del sequestro. Prassi dei gruppi della regione è quella di sequestrare per chiedere riscatti.

La Farnesina segue la vicenda. Attivata ” L’Unità di Crisi del Ministero degli Esteri”.  “Il Ministro Di Maio sta seguendo in prima persona l’evolversi della vicenda” aggiunge inoltre la Farnesina in una nota.

Leggi anche : https://esodomondo.it/2022/05/19/don-chisciotte-mostra-a-napoli/


   

Vuoi sostenerci?

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.
Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori.
Sostieni l'informazione di qualità, sostieni EsodoMondo.it!




Rispondi