Home Tecnologia & Salute Citymood il bus elettrico Irpino!

Citymood il bus elettrico Irpino!

di Gianluca Canfora

Citymood, oggi c’è stata la presentazione del primo bus elettrico prodotto ad Avellino! Un bus da 12 metri che viene fabbricato presso “L’Industria Italiana Autobus” di Flumeri, paese parte della provincia di Avellino. Realtà poco conosciute ma all’avanguardia.

Alla presentazione del bus erano presenti sia Luigi di Maio sia Generoso Maraia capo gruppo del Movimento 5 Stelle nella Commissione Ambiente della Camera.

«Un prodotto made in Italy. Industria Italiana Autobus oggi sforna un progetto di società sostenibile, meno inquinante, che dà lavoro a uomini e donne del sud grazie alle nuove tecnologie»

Luigi Di Maio

Citymood caratteristiche

Il bus elettrico da 12 metri elettrico è mosso da un motore elettrico posizionato al centro della Siemens. La batteria di trazione invece avrà un massimo di 495 kWh di batterie Nmc . Tra le particolarità l’assenza di specchietti e la presenza, opzionale, di mirrorcam.

Il mezzo è accompagnato dalla piattaforma di assistenza integrata MooVE, per il supporto ai clienti nella gestione dei veicoli, che «introduce un nuovo tipo di rapporto tra costruttore e rete», ha sottolineato Paolo Saettone, after sales manager di Industria Italiana Autobus.

«Industria Italiana Autobus rappresenta un esempio concreto di rinascita. Due anni fa, infatti, sia questo sito, sia quello di Bologna, erano strutture industriali in abbandono, sostanzialmente chiuse, con operai e tecnici in cassa integrazione. Grazie all’intervento dei soci e al supporto di stato e governi, che qui voglio ringraziare anche a nome di tutti i dipendenti, oggi raccontiamo una storia affatto diversa. A soli 24 mesi dalla rinascita, presentiamo un prodotto che colma un gap industriale, il nuovo Citymood 12e, ridando nuova vita e nuova linfa a un polo automotive strategico per il paese. Abbiamo rinnovato l’intera gamma prodotto».

Antonio Liguori, Chairman e Ceo IIA

Le Parole di Maraia

“Stamani ho partecipato con il ministro degli Esteri Luigi Di Maio alla presentazione del primo bus elettrico Citymood da 12 metri presso Industria Italiana Autobus di Flumeri, in provincia di Avellino. In quel territorio, l’impegno del MoVimento 5 Stelle e delle istituzioni ha trasformato una crisi industriale in un’opportunità di sperimentare concretamente la transizione ecologica, mettendo a disposizione un impianto produttivo in grado da una parte di preservare ed incrementare i livelli occupazionali. dall’altra di consentire al nostro Paese di competere con la concorrenza straniera in materia di produzione di veicoli a zero emissioni per il trasporto pubblico su gomma”.

Generoso Maraia

Una vera e propria sfida lanciata dall’Irpinia al settore nazionale ancora molto indietro sia su mezzi elettrici nazionali per privati sia nei mezzi industriali e per il trasporto di massa.

Sei Interessato alle auto elettriche? Leggi anche : https://esodomondo.it/2022/04/29/ricarica-pubblica-avellino-fanalino-di-coda/

Cerchi lavoro? http://www.mhlab.it/

Vuoi sostenerci?

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.
Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori.
Sostieni l'informazione di qualità, sostieni EsodoMondo.it!




Articoli correlati

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.