Home Sport Salerno. Il miracolo che fa la storia del club

Salerno. Il miracolo che fa la storia del club

di Alfonso Pelosi

Nonostante la sconfitta subita in casa dall’Udinese per 4 a 0, i granata riescono a compiere l’impresa. Grazie ad un combattivo Venezia che già retrocesso riesce a fermare il Cagliari sullo 0-0, il punto conquistato dai sardi non basta a scavalcare il cavalluccio che per la prima volta riesce a rimanere in serie A per il secondo anno di fila dopo 23 anni.
Festa e gioia fino a tarda notte per tutta la città con una particolare dedica ai 4 ragazzi salernitani che rimasero uccisi nel tragico rogo del treno al ritorno da una trasferta a Piacenza appunto 23 anni fa.

Vuoi sostenerci?

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.
Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori.
Sostieni l'informazione di qualità, sostieni EsodoMondo.it!




Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.