Home Cultura “Back to style”, a Napoli oltre 40 writers provenienti da tutto il mondo

“Back to style”, a Napoli oltre 40 writers provenienti da tutto il mondo

di Angela Pasquariello

Giunto alla sua undicesima edizione, dopo la grande affluenza degli anni precedenti, torna a Bagnoli (NA) il “Back to the Style International Graffiti Jam”, un appuntamento con i graffiti e la cultura Hip Hop.

Back to the Style, letteralmente ” Ritorno allo Stile”, vuole premiare l’impegno di quanti hanno fatto la storia dei graffiti in Italia e nel Mondo e continuano in maniera attiva a farlo.
È un evento promosso dall’associazione Bereshit con il sostegno di diverse realtà attive sul territorio. Un momento d’incontro e confronto, con l’obiettivo di trasmettere la passione per i graffiti (lettering, l’evoluzione delle lettere disegnate) e mostrare ai neofiti e alle nuove generazioni il ricco linguaggio espressivo del writing.

Sono più di 40 i writers, tra artisti locali e internazionali che giungeranno a Bagnoli, molti provenienti da Francia, Germania, Spagna, Olanda, USA. Giovani promesse e artisti famosi, figure di spicco della scena come, tra gli altri, Paul Giose Baldassarri e KEO Xman, writer del Bronx di New York.

Appuntamento al 17-18-19 giugno, tre giornate organizzate all’insegna dell’arte, musica e ballo.

Un appuntamento tra i più attesi dove il tessuto urbano diventa tela, i rumori della città ispirazione, i luoghi fanno da sfondo e cornice per una jam session di pura creatività.

Vuoi sostenerci?

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.
Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori.
Sostieni l'informazione di qualità, sostieni EsodoMondo.it!




Articoli correlati

Rispondi