Home Economia Fears. Alla Campania oltre 1milione di fondi

Fears. Alla Campania oltre 1milione di fondi

di Angela Pasquariello

Ieri, 13 giugno 2022, in Commissione Politiche Agricole della Conferenza Stato Regioni si è raggiunto l’accordo sul riparto del Fondo Europeo per l’Agricoltura e lo Sviluppo Rurale (FEASR), uno dei cinque Fondi strutturali e di investimento europei (fondi SIE).

L’accordo dovrà ora essere approvato all’unanimità dalla Conferenza Stato Regioni, cui spetta l’ultima parola sulla programmazione dei fondi comunitari.
È un accordo importante, perché giunge a conclusione di una fase negoziale delicata e complessa, attraverso il quale saranno messi a disposizione oltre 16 miliardi di euro in 5 anni, per sostenere gli interventi di sviluppo rurale contenuti nel Piano strategico della Politica Agricola Comune per il periodo 2023-2027.

Un primo decisivo passo è stato la definizione dei criteri correttivi, affinché le regioni del Sud, non perdano risorse, dopo lo spostamento di ingenti risorse FEASR e di spesa pubblica verso il Nord. Nessuna regione dovrà ricevere meno risorse, in termini di spesa pubblica complessiva rispetto al riparto basato sui criteri cosiddetti storici.

Alla Campania andranno oltre 1,2 miliardi di euro, pari al 9,75% della spesa totale delle Regioni. Lo ha reso noto Nicola Caputo, Assessore regionale all’Agricoltura della Regione Campania.

Vuoi sostenerci?

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.
Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori.
Sostieni l'informazione di qualità, sostieni EsodoMondo.it!





Articoli correlati

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.