Home Politica PNRR. Strutture sociali. I progetti approvati

PNRR. Strutture sociali. I progetti approvati

di Daniela Battaglia

È stato approvato l’avviso pubblico, con la pubblicazione del file con i progetti ammessi, per il potenziamento e la creazione di servizi e infrastrutture sociali nelle aree interne di tutta l’Italia. Un grande progetto da 500 milioni di euro, finanziato dal Pnrr. Progetto che mira a risolvere i problemi e i disagi che si riscontrano nelle aree interne di tutto il paese. C’è stata grande partecipazione in tutta Italia e all’appello non è mancata la provincia dell’Irpinia con ben 53 progetti approvati. Andiamo a vedere nel particolare i progetti approvati per ogni comune:

Il primo progetto approvato riguarda le “forniture di beni e servizi “attraverso il sostegno in rete. Domanda presentata dall’ Azienda Speciale Consortile A01 che ha come capofila il comune di Ariano Irpino.

Al comune di Andretta è stato approvato l’intervento riguardante il completamento del centro di aggregazione sociale e culturale con l’implementazione di accoglienza e assistenza per i profughi in fuga dalle guerre.

Per il comune di Conza della Campania è stato approvato il completamento e l’adeguamento UMI 20.

Per il comune di Gesualdo approvato il restauro e la rifunzionalizzazione dell’ex casa dell’E.C.A., centro culturale e sociale.

Per il comune di Villanova del Battista approvata la ristrutturazione di un immobile da destinare all’accoglienza dei migranti e alle relative infrastrutture.

Per il comune di Savignano Irpino sono stati approvati i lavori di completamento della casa albergo Sant’Anna per la realizzazione di un centro di accoglienza dei migranti.

Al comune di Sant’Angelo all’Esca approvato il progetto per un centro comunale di accoglienza per i migranti. Centro diurno per gli anziani e per i disabili e un centro per i servizi culturali e sportivi.

Per il comune di Cervinara è stato approvato un progetto per la ristrutturazione del “centro servizi per la comunità”.

Al comune di Montecalvo Irpino è stato approvato il progetto per l’efficientamento energetico e riqualificazione dell’edificio comunale da adibire a poliambulatorio, servizi culturali, sociali e sportivi.

All’ ASP, Istituto di assistenza Francesco Capezzuto (ente capofila Ariano Irpino), sono stati approvati i lavori di completamento delle infrastrutture per servizi di assistenza domiciliare agli anziani.

Al comune di Montaguto approvato il progetto per il centro visite Framo.

Comune di Paternopoli approvato il progetto per la realizzazione di infrastrutture e servizi di mobilità sostenibile finalizzati alla promozione del patrimonio turistico e culturale.

Al comune di Scampitella approvato il progetto per il completamento funzionale dell’edificio casa per anziani e per servizi ed infrastrutture sociali e di comunità.

Al comune di Lacedonia approvato il progetto per “Sintonizziamoci”, servizi intelligenti di assistenza alle fasce deboli.

Per il comune di San Sossio Baronia approvato il completamento del campo di calcio comunale in erba sintetica.

Per il comune di Taurasi approvata la realizzazione di un centro di consulenza a supporto dei disagi della persona.

Per il comune di Greci approvato il progetto per i lavori di ristrutturazione- adeguamento ed efficientamento energetico del centro sociale/casa anziani.

Per il comune di Castelfranci approvato il progetto per completamento del campo di calcio in via Vadantico.

Per il comune di Santandrea Di Conza approvato il progetto “ospitalità rurale inclusiva” con interventi di completamento e ristrutturazione di ex edifici scolastici da destinare a complesso polifunzionale e di comunità.

Al comune di Grottaminarda approvato il progetto per la riqualificazione e rifunzionalizzazione del centro sociale e polivalente per attività di consulenza e servizi sportivi.

Per la Provincia di Avellino (capofila comune di Avellino) approvato l’intervento Si-IS sistema Irpinia Innovation System.

Per il comune di Senerchia approvato il progetto per gli interventi di completamento alla piscina comunale.

Al comune di Lioni approvato il progetto per la realizzazione di un centro di comunità con servizi alla persona.

Al comune di Martino Valle Caudina approvato il progetto per lo svolgimento di lavori di rigenerazione e completamento dell’impianto sportivo comunale sito in via San Martino.

Al comune di Montella approvato il progetto per la messa in sicurezza ed efficientamento energetico del centro sociale in via Ippolita Panico.

Al comune di Mirabella Eclano approvato il progetto per la costruzione di un centro di consulenza, servizi culturali, sociali di comunità in via Calcazanco.

Al comune di Vallata approvato il progetto per i lavori di completamento del campo di calcio comunale in erba sintetica in località San Vito.

Comune di Rocca San Felice approvato il progetto per il centro culturale sportivo, valle di Ansanto.

Al comune di Rotondi approvato l’intervento di completamento/miglioramento del polo sportivo comunale da adibire a centro sportivo di comunità.

Al comune di Teora approvato il progetto per la realizzazione di un centro diurno per anziani.

Al comune di Guardia Lombardi approvato il progetto per la manutenzione straordinaria sull’ immobile ex casa comunale, in via Roma, da adibire a centro di accoglienza e di profughi dalle guerre ed attività sociosanitarie.

Al comune di Morra de Sanctis approvato il progetto per il completamento dei lavori sull’immobile denominativo ex poliambulatorio da adibire a centro di accoglienza di profughi dalle guerre ed attività sociosanitarie.

Al comune di Calabritto approvato il progetto per il completamento degli impianti sportivi, località Licina.

Al comune di Vallesaccarda approvato il progetto per “Casa Cotugno”, nuove socialità e accoglienza dei popoli in transito nella terra di mezzo.

Al comune di Bagnoli Irpino approvato il progetto per l’adeguamento e rigenerazione del campo di calcio comunale V. Gatti.

Al comune di Melito Irpino approvato il progetto per la ristrutturazione e miglioramento delle strutture sportive comunale per ampliare l’offerta dei servizi culturali e sportivi per disabili e favorire l’accoglienza e l’inclusione di migranti e profughi.

Al comune di Sturno approvato il progetto per i lavori di ricostruzione ossario comunale lato est e manutenzione straordinaria chiesa cimiteriale e locali di servizio.

Al comune di Castel Baronia approvato il progetto per il completamento e la sistemazione del cimitero di Castel Baronia in contrada Difesa.

Al comune di Calitri approvato il progetto per il completamento e la riqualificazione degli spazi urbani e degli immobili compresi fra via F. Tedesco, via Canio Zabatta e corso Garibaldi.

Per il comune di Frigento approvato il progetto per il completamento dei lavori, ristrutturazione e rigenerazione del campo sportivo comunale “Anello Ciriaco”, sito in via Marciano.

Per il comune di Castel Franci approvato il progetto per la realizzazione di infrastrutture e servizi di mobilità sostenibile finalizzati alla promozione del patrimonio turistico e culturale.

Per il comune di Cervinara approvato il progetto per il centro servizi per la comunità.

Al consorzio Servizi Sociali Alta Irpinia (ambito A3) approvato il progetto per i servizi e infrastrutture sociali di comunità- Area Borgo- Teatro- Castello.

Al comune di Casalbore approvato il progetto per i lavori di riqualificazione impianti sportivi comunali in via S. Pertini.

Al comune di Villamaina approvato il progetto per la riqualificazione degli appartamenti di Casa Sardegna destinati all’accoglienza dei migranti.

Al comune di Ariano Irpino approvato il progetto per “IO VIAGGIO OVUNQUE E COMUNQUE” – servizi e forniture per il trasporto pubblico locale di migranti, anziani e persone con disabilità.

Al comune di Monteverde approvato il progetto per l’ospitalità rurale e inclusiva per disabili- Monteverde.

Al comune di Trevico approvato il progetto per il potenziamento dei servizi e delle infrastrutture sociali di comunità.

Al comune di Flumeri approvato il progetto per “Piazza Smart Assistance”.

Al comune di Fontanarosa approvato il progetto per la manutenzione straordinaria delle aree di gioco del campo sportivo comunale di via De Sanctis.

Al comune di Bonito approvato il progetto per il completamento e la manutenzione dell’impianto sportivo comunale.

Al comune di Aquilonia approvato il progetto per i lavori di adeguamento funzionale per la messa a norma degli spogliatoi a servizio della struttura sportiva in contrada Malepasso.

Al consorzio dei Servizi Sociali Altairpinia (capofila comune di Lioni) approvato il progetto per il servizio di assistenza domiciliare e per il rafforzamento dei centri per disabili.

Questi tutti progetti approvati riportati in ordine di punteggio dal documento riguardante i progetti ammessi/idonei per il “Potenziamento dei servizi e delle infrastrutture sociali di comunità”.

Per coloro che vivono nelle aree interne questi progetti potrebbero apportare miglioramenti con una maggiore offerta di spazi e servizi, cercando di azzerare il divario territoriale. Speriamo che i progetti vengano approvati e realizzati nel corso dei prossimi anni non perdendosi in cavilli burocratici, permettendo ai cittadini di godere di queste piacevoli novità.  

Vuoi sostenerci?

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.
Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori.
Sostieni l'informazione di qualità, sostieni EsodoMondo.it!





Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.